Viaggio a Londra

Cosa fare e sapere prima di partire per la City

Prima volta a Londra.

Si è deciso di scegliere Londra come meta del viaggio? Bene, allora prima di partire sono necessarie alcune informazioni riguardanti i documenti per l’espatrio, i collegamenti da e per l’Italia, la moneta corrente, il fuso orario, i numeri da comporre per chiamare da e verso l’Italia.

Partiamo da principio. Londra può essere raggiunta in aereo, in macchina o in treno.

Dall'Italia a Londra In Auto

Provenendo dall’Italia è necessario attraversare la Francia fino al canale della Manica, magari nell’ambito di un inter-rail che tocchi anche altri capitali europee.

Trattandosi di un viaggio molto fai da te, il consiglio è quindi quello di dotarsi semplicemente di un buon navigatore satellitare per non perdere la bussola. Una volta arrivati ai porti di Calais, Boulogne o Le Havre nel nord della Francia, è poi possibile imbarcarsi, a tariffe molto vantaggiose sui traghetti che fanno la spola con i porti di Dover e Folkstone nel sud dell’Inghilterra, chiaramente con auto al seguito.

A Londra in Treno

Meno avventuroso e duro il viaggio verso Londra in treno. In questo caso bisogna fare tappa obbligata a Parigi e da qui prendere l’Eurostar per Londra, attraversando così l’Eurotunnel. In ogni modo raggiungere Londra in auto o in treno rappresenta un viaggio comunque emozionante e chiaramente lungo (soprattutto quello in auto) e non privo di potenziali imprevisti.

Con l'aereo

Molto più pratici sono certamente i collegamenti aerei, magari cercando di centrare qualche Last Minute conveniente per la capitale inglese. Attualmente voli di linea della British Airways, della Easyjet e della Ryanair collegano gli scali londinesi con numerosi aeroporti italiani. Molti di questi vettori sono a prezzi molto vantaggiosi: il modo migliore per iniziare il proprio viaggio a Londra low cost.

Non si deve dimenticare inoltre che Londra è servita da 5 aeroporti diversi: Aeroporto di Gatwick, Aeroporto London City, Aeroporto di Stansted, Aeroporto di Heathrow e Aeroporto di Luton, tutti scali lontano dalla Londra che piace a tutti ad eccezione del London City. Per raggiungere Londra, una volta, ad esempio, sbarcati all’aeroporto di Gatwith si possono utilizzare i numerosi servizi bus oppure i numerosi treni che fanno tutti scalo a Victoria Station.

Documenti di Viaggio

Per quanto concerne i documenti, mai mettersi in viaggio senza carta di identità in corso di validità o passaporto (anche se è bene precisare che controlli alla frontiera, nonostante l’Inghilterra non abbia aderito al trattato di Schemgen, non dovrebbero essercene), patente di guida, libretto di circolazione, tessera sanitaria (o modello E111 rilasciato dalla vostra ASL) per accedere ai servizi sanitari e carta verde per l’estensione della copertura assicurativa ai paesi esteri. Pochi documenti da mettere da parte prima di partire per Londra, per poi lasciarsi andare ad un soggiorno tranquillo.

Moneta corrente

La moneta con corso di validità in Inghilterra è la Sterlina. Per il cambio con l’Euro è inutile dare rapporti precisi e si consiglia di verificarlo in loco negli appositi uffici Change Money. Si possono convertire Euro in Sterline anche presso tutte le banche (il cui orario di sportello è grossomodo uguale a quello italiano), presso alcune grandi agenzie di viaggi e anche taluni rinomati hotel di Londra. Una sterlina è costituita da 100 pence. In circolazione si trovano banconote da 50£, 20£, 10£ e 5£. Analogamente all’Euro esistono poi monete dai seguenti tagli: 2£, 1£, 50p, 20p, 10p, 5p, 2p e 1p.
Il fuso orario a Londra è 1 ora indietro rispetto all’Italia. Ad esempio se a Roma sono le 16, aLondra saranno le 15.

Chiamate internazionali

Per chiamare a Londra dall'Italia, occorre inserire il prefisso il prefisso 0044 seguito dal numero di cellulare desiderato. Viceversa per chiamare da Londra all’Italia, bisogna inserire il prefisso internazionale +39 seguito dal numero di cellulare.

Hai già trovato la tua sistemazione ideale? Dai un'occhiata anche alle offerte di:

Hotel a Londra


proposti dai maggiori portali del settore. PS: non siamo in alcun modo collegati alle offerte, nè a chi li propone
Ci limitiamo a cercare le offerte in rete e ad organizzarvele in un pratico elenco; stà a voi sceglierle e soprattutto verificarne l'attendibilità.
Non possiamo garantire che i dati siano corretti o aggiornati, questo sito è scritto da appassionati non professionisti e viene aggiornato saltuariamente.