Visitare Londra

Italiani a Londra

Prima volta a Londra.

Vintage? Fashion? Trendy? Artigianale? Ogni città ha il suo shopping style caratteristico. Londra ha tutti questi stili fusi e miscelati, tanto da aver creato un nuovo stile , sintesi tra styles precedenti.

I tempi dello shopping nella capitale inglese sono sia alcune strade sia alcuni grandi magazzini famosi in tutto il mondo.

L’orario di apertura di negozi e grandi magazzini è generalmente dalle 09,00 alle 17,30, ad eccezione del mercoledì e del giovedì quando i grandi magazzini, tipo Harrods, posticipano la chiusura alle 20,00.

Oxford Street

Partiamo dalla mitica Londra Oxford Street, il cuore dello shopping a Londra o forse il cuore dello shopping europeo, la quale non è da intendere come semplice street ma come un vero e proprio cuore commerciale che ingloba anche talune vie perpendicolari come la Regent Street o la Bond Street, snodandosi per oltre 2 chilometri partendo dalla conosciuta zona di Marble arch. Caotica, piena di negozi, capace di contaminare mille culture diverse in chiave british, Oxford Street si può tranquillamente raggiungere in metro utilizzando le fermate Oxford Circus, Piccadilly Circus e Tottenham Court Road. Tra i brand famosi che si affacciano su Oxford street troviamo i magazzini Lewis e quelli Selfridges i negozi Benetton, Top Shop, Mango e Zara e il cult della musica Virgin. In Regent Street invece si trova Hamleys, il tempio del giocattolo che ospita gli immensi punti monomarca, Disney Store e Warner Store.

Harrods

I famosissimi magazzini Harrods, di proprietà di Mohamed al Fayed, famossissimi in tutto il mondo, sono invece collocati in Brompton Road a Londra Knightsbridge e raggiungibili sempre in metro scendendo all’omonima fermata. Cinque piani di fashion, di grandi brand come GUCCI, di tè bar, di sushi cafè, di hi fi ultramoderni e tessuti pregiati, fino ad arrivare all’ultimo piano al Terrace bar da cui si può vedere un’ottimo panorama, hanno fatto dei grandi magazzini Harrods il tempio del british style: ovunque perfezione e decoro. Chi soggiorna a Londra in luglio o dopo Natale si ricordi che è in questi periodi che ci sono i famosi saldi londinesi e latrettanto famose e consequenziali…file chilometri all’ingresso di Harrods.

Admiral Vernon, King's Road

Caduto il cult trendy della mitica e libertina Carnaby street, il via vai dello shopping a Londra si è spostato a Admiral Vernon, raggiungibile dalla fermata metro di Notting Hill, con il famoso mercato Portobello dove sono esposti tessuti, ceramiche e oggetti molto particolari; a King’s Road, tempio del trendy, raggiungibile scendendo a Sloan Square e a Old Boad street, una delle vie adatte per chi ha una carta di credito molto capiente visto e considerato che in questa strada si trovano i negozi costosissimi di Channel e Versace.

Roman road

Per chi invece non può permettersi enormi spese l’ideale è visitare Roman Road, tempio dell’usato raggiungibile scendendo alla fermata metro di Mile End.

Soho

Citazione a parte merita il mitico quartiere Soho, raggiungibile dalla fermata metro di Leincester Square, il punto ad alta densità cinematografica di Londra, famoso per le sue prime, e collocato tra Piccadilly Circus e Oxford street. Per il quartiere Soho servirebbe una guida a parte. Soho è il cuore della Londra multietnica, il polmone della Londra by night e quello dello shopping a Londra. Punto di incontro tra cultura italiana, greca, inglese e cinese, Soho è l’ideale per chi cerchi arte, vestiti, porcellane all’insegna della stravaganza, ma anche per chi voglia fare una puntatina a i famosi sexy shop. Nel cuore di Soho svetta la Chinatown londinese, con i suoi tratti orientali e le numerose erbe e spezie in vendita nelle caratteristiche vetrine. Un via vai continuo di persone caratterizza la Soho dello shopping.

Camden Town

Imperdibile mercato londinese (in scrittura)

Hai già trovato la tua sistemazione ideale? Dai un'occhiata anche alle offerte di:

Hotel a Londra


proposti dai maggiori portali del settore. PS: non siamo in alcun modo collegati alle offerte, nè a chi li propone
Ci limitiamo a cercare le offerte in rete e ad organizzarvele in un pratico elenco; stà a voi sceglierle e soprattutto verificarne l'attendibilità.
Non possiamo garantire che i dati siano corretti o aggiornati, questo sito è scritto da appassionati non professionisti e viene aggiornato saltuariamente.